degustazione vini piemonte nelle migliori cantine del piemonte

cantine piemonte – wine tasting piemonte – degustazione langhe – barbaresco wine tour – wine tasting alba – degustazione langhe

degustazione vini piemonte nelle migliori cantine del piemonte

Le Cantine Piemontesi
degustazione vini piemontesi – visita cantine del piemonte
 
 
 
Selezione di Cantine del Piemonte
dove fare un’esperienza del vino

degustazione vini piemonte nelle migliori cantine del piemonte

Ogni Cantina è pronta ad accogliervi. Ci sono molte formule di esperienza degustativa. Solitamente comprendono il tour in vigna ed in cantina con spiegazione dei processi produttivi, per capire ed apprezzare maggiormente i sapori del vino e conoscere volti e aneddoti della cantina. Oltre 2000 persone hanno prenotato con Piedmont Wineries
Non applichiamo maggiorazione sul prezzo della prenotazione

degustazione vini piemonte nelle migliori cantine del piemonte

 
 
4 modi per scegliere la propria esperienza

ZONE DEL VINO
Barolo, Barbaresco, Barbera, Monferrato poi Roero, Acqui, Gavi, Ovada, Boca, Lessona, Bramaterra, Erbaluce, Timorasso ecc...

ABBINA DEGUSTAZIONE A
Tagliere prodotti tipici, Pranzo, Cena, Pic Nic, Tour in Jeep, ecc,

METODO DI PRODUZIONE
Biologico, sostenibile, green esperience e convenzionale

LA CANTINA PIU' VICINA
Tramite GoogleMaps accedi alla cantina piu vicina a te

 
 

degustazione vini piemonte nelle migliori cantine del piemonte

 
ZONE DEL VINO
cantine piemonte
 
 

cantine piemonte da visitare

 
METODO DI PRODUZIONE
BIOLOGICA - 9
SOSTENIBILE - 3
GREEN EXPERIENCE - 2
CONVENZIONALE - 21
Scegli zona  


 
 

cantine piemonte da visitare

 
ABBINA DEGUSTAZIONE A
TAGLIERE PRODOTTI TIPICI - 29 
DOLCI TIPICI per vini dolci -
PRANZO - 3
CENA - 2
PICNIC NELLE VIGNE -
PERNOTTAMENTO -
TOUR A CAVALLO -
TOUR IN BICI -
RICERCA TARTUFI -
Scegli la zona  


 
 

cantine piemonte da visitare

 
QUALE VINO VUOI DEGUSTARE
Elenco completo per esperti
 
 

cantine piemonte da visitare

 
LA CANTINA PIU' VICINA
 
 

Il vino in Piemonte ha una storia molto antica e vede la sua nascita grazie ai popoli celto-liguri che abitavano la regione e praticavano viticoltura già nel VI secolo a.C.

IN PIEMONTE CI SONO GRANDI AZIENDE E ARTIGIANI DEL VINO CHE SI IMPEGNANO INSIEME A VALORIZZARE UNA TERRA MAGNIFICA.

La grande forza del Piemonte è dovuta al fatto che le varie zone di produzione differiscono in modo significativo tra loro, donando tuttavia una tipicità unica ai vini delle cantine piemontesi. Si possono quindi distinguere diverse zone di produzione fondamentali:

le Langhe, il Roero, quindi il Monferrato e l'alto Monferrato, poi il Canavese, l’Alto Piemonte ed infine i Colli Tortonesi. ed il Gavi

Le degustazioni comprendono sempre anche l’assaggio di più vini, accompagnati con snack oppure salumi e formaggi locali o light-lunch, ma anche con pranzi e/o cene complete. Inoltre le degustazioni vino piemonte, comprendono anche la visita nelle cantine dove vengono mostrate le varie fasi di lavorazione per ottenere il grande vino Piemontese.

Pertanto tutte le cantine inserite all’interno di PIEDMONT WINERIES sono pronte ad accogliervi per regalarvi una bella esperienza di vino. Tuttavia parlando di degustazione vini Piemonte, non possiamo non spiegarvi i vitigni che danno vita a questo prezioso nettare.

La Barbera, che occupa circa il 30% della produzione enologica della regione, il Dolcetto, diffuso nel basso Piemonte, e anche il Nebbiolo, considerata una delle uve più nobili al mondo. 

Inoltre: Grignolino poi PelavergaFreisaRuchèCroatina e VespolinaBonarda piemontese  e la Malvasia nera. Tra le varietà a bacca bianca troviamo innanzitutto il Moscato Bianco di Canelli, prodotto in particolare nella provincia d’Asti. L’uva Cortese, grande varietà bianca piemontese diffusa nel Tortonese e a Gavi, oltre all’Erbaluce del Canavese e l’Arneis, molto diffusa in particolare nel Roero. Il Timorasso e la Favorita, entrambe varietà autoctone a bacca bianca che hanno riscoperto un terroir d’eccellenza nelle zone delle Langhe e anche nelle colline Tortonesi. Guarda le Cantine d'Italia